SPORT
  by  Published: mercoledì 30 ottobre 2019 15:26:53

Bartoccini Fortinfissi Perugia ospita Filottrano: giovedì 31 ottobre 'Gara da brivido'

Squadre a caccia di vittoria nella quarta giornata del campionato di volley di serie A femminile
  • Bartoccini Fortinfissi_Raskie in azione
  • Bartoccini Fortinfissi_una fase della gara

(AVInews) – Perugia, 30 ott. – Una partita che sicuramente sarà più di una semplice gara. La strada per la permanenza in serie A1 passa anche per sfide come quella di domani sera, giovedì 31 ottobre, quando la Bartoccini Fortinfissi Perugia dovrà cercare di massimizzare il risultato nella quarta giornata di campionato, in quanto Filottrano è una delle dirette rivali per ottenere l’obiettivo stagionale.

Le due squadre sono ancora a caccia di una vittoria in questo avvio di stagione. Nella scorsa giornata le ragazze guidate da coach Bovari hanno aumentato volume e qualità di gioco ma sul finale di set hanno peccato sentendo troppo la pressione. Due squadre, dunque, in cerca di una reazione per smuoversi dalle sabbie mobili di fondo classifica, con la certezza che alla fine del match almeno una toglierà lo zero dal tabellone.

Sul delicato match di giovedì le parole di Daniele Panfili, secondo allenatore della Bartoccini Fortinfissi Perugia. “Sarà uno dei primi crocevia della stagione, sulla carta siamo due squadre abbastanza equilibrate quindi sarà una partita tosta dove noi dovremo controbattere sui loro punti di forza come il servizio prima di tutto. Per la prima volta in stagione andremo ad affrontare una squadra dove ci sono tre o quattro battitori che battono in salto e abbastanza forte. Abbiamo avuto una settimana corta per prepararci e quindi sin da lunedì abbiamo cominciato a lavorare per prepararci al meglio. Siamo una squadra che sta lavorando insieme da due mesi e mezzo però in questo ultimo periodo abbiamo innalzato il nostro livello giocando alla pari anche con squadre sulla carta più forti di noi, ovviamente ci manca ancora quel pizzico di esperienza e sagacia che fa la differenza tra vincere o perdere un set, speriamo di aumentare il livello di gioco anche nei punti finali in modo da poter portare a casa una partita che darebbe un buono slancio in ottica campionato”. Più concentrata sul lavoro settimanale la palleggiatrice August Raskie. “Abbiamo lavorato insieme provando diverse cose. Penso che ci siamo allenate duramente per cercare di trovare il nostro ritmo, stiamo solo cercando di abituarci a giocare con persone diverse, è solo il primo anno che questa squadra gioca insieme e ovviamente stiamo cercando di capire come ciascuno possa dare il meglio di se stesso. Possiamo trovare il ritmo e come giocare insieme, troveremo come spingere di più negli ultimi punti del set e migliorare la chimica del gruppo. Per domani sono emozionata, sarà un’altra grande opportunità per impegnarsi duramente, fino ad ora abbiamo giocato con qualche insicurezza credo sia tempo di giocare per dimostrare cosa sappiamo fare”.



ARTICOLI CORRELATI
SPORT
Il club biancorosso sconfitto 15-13 fuori casa. Infortunio per Brandon Wood - I grifoni ora al nono posto. Il presidente: niente di tragico ma dobbiamo...
18/11/2019 - Roma
SPORT
Le magliette nere vincono contro il Brescia con un netto 3-0
18/11/2019 - Perugia
SPORT
Sabato 16 novembre alle 18 al PalaBarton le ‘magliette nere’ sfidano Banca Valsabbina Millenium
15/11/2019 - Perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
EVENTI
Sabato 23 dalle 14 spazio riservato per informazioni e...
20/11/2019 - Corciano
EVENTI
Tre giorni dedicati alle discipline olistiche, al mondo...
20/11/2019 - Corciano
EVENTI
La tappa finale del concorso nazionale di bellezza si è...
19/11/2019 - Perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Consentire ai proprietari di case all’asta o pignorate di continuare a vivere all’interno della propria abitazione....
20/11/2019 - perugia
ico video
A Valtopina torna l’appuntamento col gusto con la 39esima edizione della Mostra mercato del tartufo. Sabato 23 e...
19/11/2019 - valtopina
ULTIME PHOTONEWS
TUTTE LE PHOTONEWS