POLITICA
  by Rossana Furfaro Published: martedì 27 agosto 2019 18:22:33

‘La sinistra per l’Umbria’: “Nuova coalizione per battere la destra e per una nuova Umbria”

Alle elezioni regionali “auspichiamo una convergenza delle forze responsabili e progressiste”

(AVInews) – Perugia, 27 ago. – L'associazione politica 'La sinistra per l'Umbria' ha riunito il proprio coordinamento per analizzare la situazione sociale ed economica dell'Umbria e il quadro politico regionale in vista delle imminenti elezioni amministrative del 27 ottobre. “Prendiamo atto con preoccupazione – hanno dichiarato gli esponenti del coordinamento – che tutti gli indicatori economici e sociali confermano il declino della nostra regione, e che questa Giunta regionale non è in grado di contrapporre una qualche azione a sostegno dell'economia e di contrasto agli effetti sociali molto pesanti che colpiscono i lavoratori, i giovani, le donne”.

La crisi economica che perdura da diversi anni, secondo i membri de La sinistra per l’Umbria, “ha messo in discussione la relazione di fiducia tra le sinistre e i loro popoli. Una frattura che rischia di far precipitare l'Umbria nelle braccia della peggior destra. Una destra estremista, inaffidabile, demagogica, antidemocratica e liberista autoritaria. Una ultra-destra che in caso di vittoria, aggraverebbe tutti i problemi dell'Umbria senza risolverne alcuno”.

Per tale motivo il coordinamento de ‘La sinistra per l'Umbria’ “apprezza e sostiene la proposta scaturita dall'assemblea del 22 agosto, promossa da 'Da sinistra per il futuro dell'Umbria', di definire una nuova coalizione per l'innovazione e il rilancio della nostra regione, che comprenda il M5S, tutti i gruppi civici, tutte le forze politiche della sinistra e del centrosinistra, le forze del cattolicesimo democratico e un PD rinnovato. Una coalizione, dunque, che abbia la possibilità concreta di vincere le elezioni e impedire che la destra a guida fascioleghista guidi la civile Umbria”. “Pertanto – concludono gli esponenti del coordinamento – è necessario per prima cosa definire la nuova coalizione e i nuovi programmi per la nuova Umbria e poi passare alla scelta del candidato presidente, e non viceversa. ‘La sinistra per l'Umbria’ sostiene questa pista di lavoro e auspica una ampia, generosa e unitaria convergenza di tutte le forze responsabili e progressiste”.



ARTICOLI CORRELATI
POLITICA
“Un patto per l’Umbria per intraprendere un nuovo cammino di sviluppo e giustizia sociale” - L’esponente de La Sinistra per l’Umbria: “Un nuovo cammino per...
16/09/2019 - Perugia
POLITICA
“Piena legittimità del M5S ad avanzare una candidatura unitaria per sconfiggere le destre”
10/09/2019 - perugia
POLITICA
“La vera emergenza è il lavoro che non c’è e la bassa qualità di quello che viene offerto” - “Occorre sviluppare una nuova politica di investimenti pubblici...
28/08/2019 - Perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SOCIETÀ
Riconoscimento assegnato dal Kiwanis club Perugia...
21/09/2019 - Perugia
SPORT
L’evento, a Ellera di Corciano, è in collaborazione con...
20/09/2019
SOCIETÀ
Giornata di approfondimento su aspetti della...
20/09/2019 - Bastia Umbra
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Bilancio più che positivo per la 51esima Mostra nazionale del cavallo di Città di Castello, fra le più antiche...
18/09/2019 - città di castello
ico video
Ventidue dipendenti, 600 metri quadrati di superfici tra uffici e magazzini, un’ampia flotta aziendale e tanta...
18/09/2019 - arezzo
ULTIME PHOTONEWS
TUTTE LE PHOTONEWS