SPORT
  by Rossana Furfaro Published: giovedì 21 gennaio 2021 11:44:15

Volley A1 F, Bartoccini Fortinfissi Perugia soffre la qualità di Scandicci

Lotta e strappa un set ma alla fine deve arrendersi alla Savino Del Bene Scandicci che si impone 3-1 al PalaBarton
(AVInews) – Perugia, 21 gen. – La Bartoccini Fortinfissi Perugia lotta e strappa un set ma alla fine deve arrendersi alla Savino Del Bene Scandicci che si impone 3-1 al PalaBarton. Le ragazze di coach Mazzanti hanno confermato i progressi mostrati domenica scorsa sul campo della corazzata Conegliano, anche se l'impegno mostrato in campo non è servito a conquistare punti. Ora per le magliette nere è tempo di concentrarsi sullo scontro diretto di domenica prossima contro la Banca Valsabbina Millenium Brescia.

L’avvio di primo set è in equilibrio, con il muro di Koolhaas che sigla il 5-5. Scandicci mette in difficoltà Perugia con il servizio e grazie a Popovic vola sul 5-9 costringendo Mazzanti alla prima interruzione del gioco. Al ritorno in campo una diagonale stretta di Pietrini firma il 5-10, poi Courtney sbaglia la battuta per il 6-10. La Bartoccini Fortinfissi trova due punti consecutivi con Havelkova e il muro, ma le ospiti allungano ancora e la panchina umbra chiama un altro time out sul punteggio di 8-14. Il gioco riprende con un’invasione di Lubian e sul 9-16 Angeloni prende il posto di Carcaces. Le magliette nere risalgono sul 12-17 con due punti consecutivi di Ortolani e questa volta è Barbolini a fermare la partita. Scandicci prende il largo con un muro su Havelkova e sul 14-21 Agrifoglio rileva Di Iulio. La mossa non sortisce gli effetti e la Savino Del Bene chiude 16-25 con un ace di Drewniok.

Il secondo set inizia con Carcaces sugli scudi che con due punti regala il 4-2 alle padrone di casa. Scandicci, con pazienza, risale fino al 6-7 con Popovic. Perugia mette la freccia sul 12-9 con Ortolani e Carcaces: Barbolini non gradisce e chiama time out per parlare con le proprie ragazze. La sua squadra accorcia con Vasileva e con un'invasione a rete delle umbre raggiunge la parità a quota 15. Carcaces e Ortolani danno il nuovo allungo alla Bartoccini Fortinfissi: 19-15 e secondo minuto di sospensione chiesto dal coach ospite. Le toscane si riavvicinano sul 20-18 e Mazzanti decide di parlarci sopra. Courtney mura Ortolani per il 23-23 e la panchina umbra ferma ancora il gioco. Si torna in campo e Perugia si riporta avanti sul 24-23 con Havelkova prima di chiudere 25-23 grazie al muro.

L’avvio del terzo set è per la Savino Del Bene che scatta 1-5 sfruttando anche qualche errore di Perugia. Le umbre continuano a sbagliare e Mazzanti ferma il gioco sul 3-7. Angeloni entra al posto di Havelkova e si fa valere subito, ma Scandicci resta avanti 10-15 e la panchina umbra deve rifugiarsi ancora nel time out. Carcaces e Ortolani permettono alla Bartoccini Fortinfissi di portarsi sul 13-16 e questa volta Barbolini chiede minuto per parlare con la propria squadra, che aumenta la qualità dei colpi. L'ace di Lubian e Courtney danno il 16-21 a Scandicci prima dell'allungo con Popovic e Drewniok: 17-23. Perugia abbozza una reazione, ma ancora Lubian mette a terra il punto del 18-25.

Il quarto set inizia con Angeloni al posto di Havelkova e con Perugia che ottiene i primi punti con Carcaces e un ace di Aelbrecht. Il muro di Koolhaas dà il 5-4 alle magliette nere, il punto di Angeloni vale il 7-5 con Barbolini che ferma il gioco per togliere il ritmo alle avversarie. Missione compiuta: Scandicci rientra e la partita va avanti in perfetto equilibrio fino al 10-10. Un errore di Carcaces permette alla Savino Del Bene di mettere la freccia sul 10-12 e questa volta è Mazzanti a spendere un time out. Courtney e Drewniok tengono la propria squadra avanti di tre lunghezze e sul 12-15 la panchina umbra chiama ancora una volta il minuto di sospensione. Di Iulio vince una contesa a rete, il muro di Perugia accorcia sul 14-15, ma in un attimo Scandicci allunga 14-18 e Mazzanti inserisce Casillo per Aelbrecht. Ortolani e Angeloni ricuciono lo strappo e sul 17-19 è Barbolini a fermare il gioco. Al rientro in campo Drewniok trova il 17-20, Scandicci vince una contesa sotto rete e con Pietrini sfonda il muro di Perugia per il 19-23. Popovic non si distrae e firma il 21-25 che regala la vittoria alla Savino Del Bene.

Le parole di Veronica Angeloni, capitano della Bartoccini Fortinfissi Perugia: “La forza di Scandicci è venuta fuori alla distanza, ma noi dobbiamo concentrarci e lavorare sui nostri errori, dobbiamo essere più incisive nei momenti importanti e fare punti per lasciare l’ultima posizione in classifica. Adesso massima concentrazione per la prossima partita contro Brescia. Non dobbiamo buttarci giù per questa sconfitta, ma continuare a lavorare perché ci giochiamo la salvezza”.

Kimberly Drewniok, opposto della Savino Del Bene Scandicci: “Era un match importante per tutte e due le squadre. Noi eravamo reduci da alcune sconfitte, ed era importante vincere. Anche le prossime partite saranno difficili e dovremo restare concentrate per ottenere il massimo sia in campionato che in coppa”.
 
Tabellino:
 
Bartoccini Fortinfissi Perugia - Savino Del Bene Scandicci 1-3 (16-25 25-23 18-25 21-25)
BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA: Di Iulio 1, Havelkova 5, Aelbrecht 8, Ortolani 11, Carcaces 15, Koolhaas 12, Cecchetto (L), Angeloni 9, Casillo 1, Agrifoglio, Mlinar, Rumori (L), Scarabottini.
All. Mazzanti.
 
Savino Del Bene Scandicci: Drewniok 20, Pietrini 8, Lubian 10, Malinov 2, Courtney 14, Popovic 13, Merlo (L), Vasileva 3, Camera, Bosetti. Non entrate: Cecconello, Carocci (L), Stysiak, Samadan. All. Barbolini.
 
Arbitri: Carcione, Salvati.
 
Durata set: 24', 29', 27', 29'; Tot: 109'.


ARTICOLI CORRELATI
SPORT
Gare a porte chiuse e nel rispetto delle norme di sicurezza anti covid - Circa 350 atleti al Nazionale a cinque stelle di salto ostacoli a Le Lame di Montefalco
02/03/2021 - Montefalco
SPORT
Ortolani Mvp di partita: abbiamo dimostrato che se vogliamo qualcosa possiamo ottenerlo. Le magliette nere vincono e convincono con una prestazione corale...
01/03/2021 - perugia
SPORT
L’ultima in calendario anche se di fatto non lo sarà per il recupero della 5ª giornata. Altra gara fondamentale in ottica salvezza: in campo alle 17.30 al...
26/02/2021 - perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SPORT
Gare a porte chiuse e nel rispetto delle norme di...
02/03/2021 - Montefalco
ECONOMIA
Insieme per valorizzare i prodotti dell’agricoltura...
02/03/2021 - perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Alla presenza della presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, della Giunta e dei direttori regionali, si è...
05/03/2021 - perugia
ico video
[FOCUS AZIENDE] Costi fissi, quindi zero sorprese, servizio all inclusive, quindi zero stress. Sempre più persone...
03/03/2021 - perugia