ECONOMIA
  by Rossana Furfaro Published: martedì 25 giugno 2019 13:09:49

A Perugia confronto tra commercialisti, avvocati e giudici tributari

Nel convegno a palazzo Cesaroni si è approfondita la problematica del ‘ne bis in idem’

  • Un momento del convegno
  • Un momento del convegno
  • Andrea Nasini, presidente Ordine dei commercialisti di Perugia
(AVInews) – Perugia, 24 giu. – Si è svolta a Perugia, nella prestigiosa sala Brugnoli di palazzo Cesaroni, una giornata di studio e approfondimento tra commercialisti, avvocati e giudici tributari sul principio del ‘ne bis in idem’ secondo il quale un soggetto già giudicato per una propria azione non può essere nuovamente sottoposto a processo per il medesimo fatto. L’evento, al quale sono intervenuti illustri relatori ed esperti del settore, è stato organizzato dall’Unione giudici tributari di Umbria, Marche ed Emilia-Romagna, in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Perugia e con l’Ordine degli Avvocati.

Le parole del presidente Ocdec Perugia. “Il tema – ha commentato il presidente dell’Ordine dei commercialisti di Perugia Andrea Nasini – è di grande attualità e suscita vivo interesse, non soltanto per la sua elevata problematicità e per la sua indiscussa rilevanza nel dibattito fra addetti ai lavori, quanto e soprattutto perché esso invita le quattro Alte Corti a confrontarsi e a dialogare su uno di quei diritti fondamentali dell’uomo che è base necessaria per realizzare uno sviluppo coordinato dell’‘ordinamento comunitario’”. La necessità di una tutela effettiva – ha proseguito Nasini – a fronte del rischio che si possa rimanere coinvolti da un bis di effetti giuridici formali o sostanziali per un medesimo presupposto, costituisce un principio di civiltà giuridica che, se tutelato egualmente per ciascun cittadino dell’Unione, potrebbe contribuire efficacemente a consolidare il processo di unificazione dei diritti nazionali”.
“Desidero, infine, ringraziare – ha concluso Nasini – la sezione Umbria-Marche-Emilia Romagna dell’Unione dei giudici tributari per aver scelto la città di Perugia quale sede per organizzare un incontro di aggiornamento pratico-professionale per un confronto tra giudici e difensori tributari”.


ARTICOLI CORRELATI
ECONOMIA
La Regione Umbria accetta la proposta dei Collegi provinciali di Perugia e Terni - Tonzani e Diomedi: importante esperienza formativa che favorisce...
22/08/2019 - perugia
ECONOMIA
L’istituto di credito cooperativo conferma da 55 anni il suo sostegno alla manifestazione - Il dg Marcello Morlandi “Obiettivi della banca: qualità della...
14/08/2019 - montefalco
ECONOMIA
Istituita commissione di commercianti e artigiani del centro storico per coinvolgere le imprese - Prossimamente un nuovo Consiglio che dovrà realizzare...
06/08/2019 - perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
EVENTI
Venerdì 30 e sabato 31 agosto organizzato dal consorzio...
23/08/2019 - Perugia
SOCIETÀ
Il decreto Quota 100 permette il turnover tra...
23/08/2019 - Perugia
SPORT
Giornata con gli specialisti del centro medico Flexor...
23/08/2019 - perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
In vista delle prossime elezioni regionali, i firmatari del manifesto programmatico ‘Da sinistra per l’Umbria del...
23/08/2019 - perugia
ico video
Al centro medico Flexor Lab di San Martino in Campo si sono tenute le consuete visite mediche d’inizio stagione....
23/08/2019 - perugia
ULTIME PHOTONEWS
TUTTE LE PHOTONEWS