POLITICA
  by  Published: venerdì 15 aprile 2022 16:15:19

A Roma presentati organigramma e organizzazione nazionale di noi Di Centro

Presente per l’Umbria Alessandro Fabbri, presidente regionale di nDC

  • Claudio Serafini con Clemente Mastella
  • Claudio Serafini

(Avi News) – Perugia, 15 apr. – Presentati a Roma organigramma e organizzazione nazionale e dei segretari e presidenti regionali di noi Di Centro, partito di cui è segretario nazionale il sindaco di Benevento, Clemente Mastella.

“Dobbiamo essere come la medicina territoriale – ha affermato Mastella intervenendo –. Dobbiamo riempire gli spazi dove i partiti sono franati lasciando i problemi della gente.

Dobbiamo essere una piccola bussola: stando attenti con un grande sforzo a guardare ai problemi. Oggi la classe politica e i partiti politici sono insufficienti. Nell’economia nazionale è prevalsa un’idea troppo liberista, lo stato deve essere presente e la sua presenza non si può revocare quando si chiedono ristori, ad esempio per i lavoratori del comparto agricolo sarebbe auspicabile un reddito minimo, altro che reddito di cittadinanza! Parliamo di produttività in questo caso, anche per bastare a noi stessi. Per quanto riguarda la legge elettorale, nDC è per il Proporzionale, con voto di preferenza e sbarramento al 5 per cento, non per il 2 o 3 per cento, altrimenti qualcuno per egoismo potrebbe dire: "facciamo da soli". Quest'area secondo la Ghisleri vale il 10 per cento: chiediamo agli amici a Renzi, a Quagliariello, a Toti, anche a Forza Italia un pò di coraggio in più. Il centro largo, quello in cui i altri partiti sono naufragati, ormai è un'idea che non esiste più”.

“Verrò in giro per l'Italia – ha proseguito Mastella – : dobbiamo presentarci dov’è possibile per le amministrative. Dobbiamo iniziare a esserci: siamo un piccolo miracolo. Dobbiamo tessere la nostra tela: in alcune realtà siamo già produttivi. In Campania, in Puglia, nel Molise, ma anche al Nord. Chi vuol dare una mano è il benvenuto. Rispetto al detto di Renzo Arbore del ‘Meno siamo meglio stiamo’ io dico al contrario ‘Più siamo meglio stiamo’. Faremo tesseramento e una grande manifestazione. Parlamentari? Qualcuno vorrebbe venire con noi, ho detto no: voglio assessori e consiglieri, conta il territorio”.

Presente a Roma per l’Umbria il presidente regionale nDC Alessandro Fabbri (consigliere comunale a Pietralunga) che afferma di “trovarsi in piena sintonia con le dichiarazioni del segretario Mastella, sottolineando l’importanza di vivere i territori e toccare i problemi con mano (non basta scrivere nei social), per trovare soluzioni. Assieme al segretario regionale nDC Claudio Serafini (consigliere comunale a Città di Castello) stiamo lavorando per far crescere il partito anche nella nostra regione, cercando di strutturarlo nelle varie sedi comunali e provinciali. Essendo un progetto serio sono molte le richieste per entrare a farne parte. Con molta probabilità, il prossimo mese di maggio effettueremo la prima assemblea regionale, che darà l’avvio ad una serie di incontri e manifestazioni”.



ARTICOLI CORRELATI
POLITICA
 L’organizzazione sindacale regionale rinnova gli organi dirigenti. Mercoledì 15 giugno all’hotel Giò di Perugia. Alle 9.30 apre i lavori il segretario Molinari
14/06/2022 - perugia
POLITICA
L’amministrazione comunica ai cittadini il provvedimento, preso a seguito di molte segnalazioni. La giunta comunale: la sicurezza della strada è una...
08/06/2022
POLITICA
Oltre 200 partecipanti al convegno organizzato da Gesenu e Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica  
10/05/2022 - Perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
CULTURA
Da lunedì 4 a sabato 16 luglio dieci eventi di anteprima...
01/07/2022 - Narnia
ECONOMIA
Ceo e IT Manager sono stati coinvolti in uno spettacolo...
30/06/2022 - spoleto
SOCIETÀ
Il presidente dell’ente, Berardino Sperandio, scrive una...
30/06/2022 - Trevi
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Per la prima volta nella sua storia, il Festival dei Due Mondi di Spoleto ha messo in scena uno spettacolo in realtà...
01/07/2022 - spoleto
ico video
Politiche Esg e sostenibilità aziendale e finanziaria sono state al centro del secondo incontro promosso...
30/06/2022 - corciano