ECONOMIA
  by  Published: mercoledì 8 maggio 2019 12:31:53

Al Centro Tori Chiacchierini una tappa del corso Ibf su gestione e industria del bufalo

Realtà perugina considerata un’eccellenza nella produzione di seme di bufala mediterranea. La sessione di lavori venerdì 10 maggio dalle 10.30 con interventi di importanti relatori

 

  • Alcuni dei bovini allevati Centro Tori Chiacchierini
(AVInews) – Perugia, 8 mag. – Il Centro Tori Chiacchierini, anche per questa edizione, ospita una tappa dell’‘Ibf training course on buffalo management and industry’, corso di formazione su gestione e industria del bufalo organizzato dall’International buffalo federation e in programma da martedì 7 a venerdì 17 maggio a Roma con trasferte in alcune città italiane tra cui Perugia. Venerdì 10 maggio a partire dalle 10.30 il centro considerato un’eccellenza internazionale nella produzione di seme di bufala mediterranea proporrà, nella sua sede a Civitella d’Arna di Perugia, una sessione di lavori durante la quale si avvicenderanno gli interventi di diversi esperti.
Saranno Giampiero Colagrande e Anna Chiacchierini, rispettivamente veterinario responsabile e proprietaria del Centro Tori Chiacchierini, a illustrare l’attività di questa importante realtà umbra che lavora anche sui bovini e che è “leader – specificano dal centro – della genetica delle razze da carne, in particolare di quella Chianina”. Si parlerà nello specifico della selezione genetica dei maschi di bufalo di razza mediterranea italiana e verrà spiegata la modalità di produzione del materiale seminale.
L’aspetto sanitario garantito dal Centro Tori Chiacchierini verrà invece approfondito da una relazione a cura dell’Istituto zooprofilattico sperimentale dell’Umbria e delle Marche per il quale interverranno il direttore sanitario Giovanni Filippini e il responsabile dell’area ricerca e sviluppo Giovanni Pezzotti. Andrea Rosati della Federazione europea di zootecnia parlerà poi dei vantaggi dal punto di vista economico nell’allevamento della razza mediterranea italiana rispetto ad altre e chiuderà il professore brasiliano William Vale che approfondirà le cause di infertilità dell’allevamento bufalino nelle aree tropicali.

 

Carla Adamo

 



ARTICOLI CORRELATI
ECONOMIA
C’è l’accordo tra la società in-house del Mise e l’operatore di telecomunicazioni Connesi
06/07/2020 - Foligno
ECONOMIA
Il presidente Dino Ricci: “Rafforzamento importante dell’assetto patrimoniale della cooperativa” - Nel futuro investimenti su centri stoccaggio e servizi,...
06/07/2020 - Umbertide
ECONOMIA
Secondo le stime sono coinvolti circa 800 cittadini umbri di cui molti pensionati - L’associazione dei consumatori ha sedi a Perugia e Terni
02/07/2020 - Perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SOCIETÀ
 Nella regione sono ogni giorno 20mila le persone...
09/07/2020 - Perugia
SPORT
Guadagnano la finale all’Argentario anche Allegretti,...
08/07/2020 - Perugia
SOCIETÀ
Attivi dal 6 luglio al 14 agosto nei 45 ettari del ...
08/07/2020 - Perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
[FOCUS AZIENDE] In linea con le normative e le indicazioni del governo volte a tutelare la salute pubblica, anche la...
07/07/2020 - perugia
ico video
Una bella pagina di cooperazione, solidarietà e amore per il territorio. L'hanno scritta le aziende Centumbrie,...
07/07/2020 - Agello