ECONOMIA
  by Rossana Furfaro Published: mercoledì 16 novembre 2022 13:02:48

Apperò, partito il programma fedeltà nei centri commerciali Conad umbri

Terminerà il 30 settembre e dà la possibilità attraverso app di accumulare punti e ottenere premi

(AVInews) – Perugia, 16 nov. – È partito anche in Umbria Apperò, il primo programma fedeltà che interessa i centri commerciali, che terminerà il 30 settembre 2023 con l’obiettivo di rafforzare la continua interazione tra i mall e i propri clienti. L’iniziativa è promossa dal gruppo Ethos-Consulting Company, partecipata da Conad Adriatico e PAC2000A, e i centri commerciali interessati nella regione sono Quasar Village di Corciano, Cospea Village di Terni, Cross di Marsciano, Castello a Città di Castello, Ferratelle shopping di Gubbio, La Torre shopping center di Spoleto e Le Cave di Assisi.

Per partecipare al programma è necessario scaricare l’app del centro commerciale di riferimento e accumulare punti attraverso varie metodologie: fotografando gli scontrini per convertire gli acquisti in punti (Punti Acquisti), accedendo una volta al giorno al centro commerciale (Punti Presenza) e assegnando punti al cliente per premiare la sua fedeltà tramite registrazione o invito ad un amico (Punti Fedeltà). Attraverso l’applicazione mobile voluta da Ethos, sviluppata e implementata da Ideasfera – Data Driven Creative Agency, questo programma non solo premierà i clienti dei centri commerciali del gruppo, ma sarà anche un importante strumento di comunicazione di ciò che avviene all’interno dei punti vendita. I clienti, tramite l’accumulo dei punti e con estrazione casuale, potranno vincere diversi premi immediati, tra i quali gift cards, buoni spesa, buoni cena, buoni carburante, biciclette e numerosi viaggi, che cambieranno nel corso dell’anno e saranno messi in palio anche dai singoli mall. Durante l’anno saranno previsti alcuni ‘Click Day’ riservati ai clienti che avranno raggiunto una determinata soglia di punti, in cui potrà essere ritirato lo speciale premio a loro dedicato.

“Un’idea vincente – commentano gli ideatori del programma –, di cui il Gruppo Ethos si fa pioniere: è la prima volta che una società di gestione, in questo caso di centri commerciali, implementi un programma loyalty annuale tipico della Gdo e dei Retailer, con la volontà di creare una relazione duratura con i visitatori dei centri commerciali clienti dei Tenant. Si tratta di un’operazione inedita, che riporta i centri commerciali al centro nella fidelizzazione del cliente, creando una relazione con i tenant come mai prima d'ora era stato fatto”.

Questo è il risultato di un percorso iniziato nel 2019 con il lancio della prima app, che aveva l’obiettivo di creare le basi relazionali tra centro commerciale e clienti. A seguito del successo riscontrato e del potenziale dell’idea sviluppata, il marketing di Ethos ha implementato le App in 25 centri. In questi anni sono state realizzate diverse attività di promotion marketing sulle App, legate prevalentemente a concorsi volti a incentivare il ritorno dei clienti nei centri commerciali Ethos, ma l’obiettivo finale era quello di arrivare a un programma Loyalty annuale, a cui i clienti potessero aderire e fidelizzarsi così al loro centro commerciale di riferimento.

“Ora possiamo dire di avercela fatta – ha dichiarato Davide Petrucci, responsabile marketing di Ethos –. Apperò rappresenta il nostro programma Loyalty di gruppo a cui i nostri clienti possono aderire ed essere premiati durante tutto l’anno. Finalmente possiamo comunicare col nostro cliente attraverso uno strumento straordinario che è lo smartphone e che portano sempre con loro. Abbiamo, infatti, messo al centro della nostra strategia la comunicazione one to one, possibile solo grazie allo strumento che abbiamo utilizzato per realizzare il programma fedeltà: un'App. Abbiamo creato una comunicazione bidirezionale tra noi e loro, per essere continuamente in contatto. Ma abbiamo fatto di più, allargando il concetto di fidelizzazione ai Tenant. Questi ultimi avranno un ruolo fondamentale e saranno al centro dei servizi offerti dall’App. Grazie al Marketing di Prossimità, avranno a disposizione una piattaforma per veicolare promozioni, offerte, lancio di nuove collezioni, aperture, e quanto altro agli utenti fidelizzati. Siamo all’inizio di un nuovo ciclo che pone al centro della nostra strategia di marketing il cliente e il tenant, due facce della stessa medaglia per migliorare l’esperienza di acquisto”.

“Quando nel 2019 ci siamo fatti la domanda perché investire nell’Intelligenza artificiale – ha aggiunto Marco Barbagli, founder & managing director di Ideasfera –, le risposte sono state molteplici, legate all’esperienza maturata in tanti anni di sviluppo di attività di promotion marketing nei centri commerciali. La prima cosa emersa era legata alla possibilità che offrivamo ai clienti di poter convertire tutti gli acquisti che facevano in un centro commerciale in punti, così come fa normalmente un Retail o la Gdo. Inoltre, questa autonomia da parte dei clienti prescinde dall’utilizzo di personale da parte del centro, come le hostess impiegate nelle varie postazioni. Quest’ultimo elemento apre le porte alla possibilità di attuare attività nel lungo periodo, in quanto si abbattono o annullano completamente i costi del personale per seguire le attività promozionali. Pertanto, grazie all’utilizzo delle nostre App dotate di Intelligenza artificiale è possibile realizzare un programma loyalty su base annua. Inoltre, questa tecnologia ha consentito di sviluppare un sistema che unisce tutti i tenant, in quanto i clienti possono accumulare punti derivanti dagli acquisti fatti in tutti i negozi della galleria”.

Apperò è il primo programma fedeltà con durata di un anno e che coinvolge 25 centri commerciali. Un risultato che permetterà di creare un forte impulso verso gli acquisti e incrementerà la fedeltà da parte dei clienti che avranno la possibilità di vincere, giocare e divertirsi semplicemente entrando in un centro commerciale.


ARTICOLI CORRELATI
ECONOMIA
Rafforzamento del patrimonio sociale e della base associativa. Aumento di due milioni di euro di capitale sociale deliberato dall’Assemblea dei soci
02/12/2022 - perugia
ECONOMIA
L’impianto a Passignano sul Trasimeno macina circa 13 quintali all’ora e sta chiudendo la stagione. Quantità nella media e diverse cultivar trattate nella...
30/11/2022 - Passignano sul Trasimeno
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SPORT
Sconfitta casalinga per le magliette nere (1-3) al...
05/12/2022 - Perugia
SOCIETÀ
In arrivo nuovi stampante 3d, laser cutter, scanner...
05/12/2022 - Gubbio
SOCIETÀ
Sorge in via Settevalli e fa capo ad Autocentri...
03/12/2022 - Perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
La Scuola lingue estere dell’Esercito, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Perugia, organizza nella...
05/12/2022 - Perugia
ico video
L’Assemblea delle industrie che aderiscono alla Sezione Chimica e Plastica di Confindustria Umbria ha eletto Rodolfo...
01/12/2022 - Perugia