SPORT
  by  Published: mercoledì 31 luglio 2019 17:40:45

Bartoccini Fortinfissi, Giulia Mio Bertolo: “Fantastico tornare in Umbria"

La pallavolista arricchirà il reparto delle centrali a disposizione di coach Bovari - “La società ha un progetto ambizioso e vuole fare bene nonostante il primo anno in A1”

  • Giulia Mio Bertolo
(AVInews) – Perugia, 31 lug. – Dopo l’esperienza dello scorso anno in serie A1 con la maglia del Casalmaggiore, quest’anno la pallavolista Giulia Mio Bertolo scenderà in campo con i colori della Bartoccini Fortinfissi Perugia. Classe 1995, con i suoi 187 centimetri arricchirà il reparto delle centrali a disposizione di coach Bovari. “Quando è arrivata la chiamata dalla Bartoccini Fortinfissi – dichiara la giocatrice – sono rimasta molto contenta, quasi ci speravo, anche se poi sono stata un po’ indecisa tra Perugia e un’altra società. Alla fine ho scelto Perugia perché so per certo che è un posto dove si sta bene, ma soprattutto perché la società ha un progetto ambizioso e vuole fare bene nonostante sia al primo anno in A1”.

Un ritorno in Umbria. Per lei si tratta di un ritorno in Umbria, dove aveva già giocato in passato: “Tornare in questa regione per me è fantastico, dopo l'anno che ho fatto ad Orvieto ci ho lasciato un pezzo di cuore. Sono molto contenta di avere vicino a me qualche amico, mi sembra di tornare a casa in un certo senso”. “Essere in A1 per me è un sogno che si avvera – continua Giulia Mio Bertolo –. Da quando sono piccola speravo di riuscire un giorno ad arrivare tra le big ed ora che gioco nella massima serie del campionato più bello del mondo non mi sembra vero! L’anno scorso è stato bellissimo, un’emozione unica. Quest’anno avrò qualche responsabilità in più e non vedo l’ora”.

Un campionato tosto. La nuova centrale della Bartoccini Fortinfissi Perugia guarda alla nuova stagione ormai alle porte: “Sarà tosta, alcune squadre hanno cambiato molti elementi e si sono rinforzate, altre erano già forti e si sono migliorate ulteriormente. Di sicuro ci sarà una divisione tra le ‘fortissime’ e le ‘abbordabili’, però alla fine tutti possono vincere e perdere contro tutti. Sarà importante tenere alta la concentrazione ogni partita e cercare di portare a casa più punti possibili anche con le squadre che, sulla carta, sono molto più quotate di noi”.

Gli obiettivi della stagione. L’obiettivo, per la pallavolista friulana, è “cercare di essere un problema per chiunque. In più, con la nuova formula dove dodici squadre su quattordici fanno i playoff, arrivare alla seconda fase sarà l’obiettivo obbligatorio”. “Poi una volta entrate – conclude la Bertolo –, vedremo il da farsi. Io punto a dare il meglio di me per aiutare la squadra, abbiamo bisogno dell’energia e del lavoro di tutte per poter affrontare bene un campionato impegnativo e difficile come questo”.


ARTICOLI CORRELATI
SPORT
Al PalaRadi coach Bovari potrà contare anche sul nuovo acquisto Aleksandra Crncevic - Domenica 19 gennaio, alle 17, le ‘magliette nere’ sfideranno Èpiù Pomì...
17/01/2020 - Perugia
SPORT
I biancorossi, penultimi, sfidano i gialloblù secondi in classifica - Domenica 19 gennaio alle 14.30 contro il Rugby Noceto Fc, nello stadio ‘Nando Capra’
17/01/2020 - perugia
SPORT
Due punti che smuovono dal fondo della classifica di serie A1 le ragazze di coach Bovari - Le ‘magliette nere’ perugine battono 3-2 al tie-break la Reale...
16/01/2020 - Perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
CULTURA
A San Sisto evento conclusivo per il Ted-Ed club attivo...
18/01/2020 - perugia
SOCIETÀ
Tante le questioni aperte. Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Pa,...
18/01/2020 - Perugia
SPORT
Al PalaRadi coach Bovari potrà contare anche sul nuovo...
17/01/2020 - Perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
“Terni e il suo territorio saranno al centro della nostra attenzione al pari del resto dell’Umbria, nel rispetto...
16/01/2020 - terni
ico video
[FOCUS AZIENDE] L’olivicoltura in Umbria è un’importante attività economica e prendersi cura di questo ‘patrimonio’...
- Umbertide
ULTIME PHOTONEWS
TUTTE LE PHOTONEWS