CULTURA
  by Rossana Furfaro Published: mercoledì 27 marzo 2024 15:37:54

Dal 4 al 7 aprile ‘il Trasimeno incontra il cinema emergente’ a Castiglione del Lago

Torna la rassegna cinematografica organizzata da Castiglione del Cinema. Proiezioni di film e incontri con giovani attori e registi: attesi Giulio Base e Greta Scarano

 

  • Da sinistra Rauco, Caproni, Meoni, Burico, Sciurpa
  • Da sinistra Vichi, Sciurpa, Rauco, Burico, Meoni, Caproni

(AVInews) – Perugia, 27 mar. – Ci saranno anche l’attore e regista Giulio Base, l’attrice Greta Scarano e il regista Simone Massi tra gli ospiti della rassegna cinematografica ‘Il Trasimeno incontra il cinema emergente’, in programma al Nuovo Cinema Caporali di Castiglione del Lago da giovedì 4 a domenica 7 aprile. L’evento, promosso dall’associazione Castiglione del Cinema, presieduta da Luigi Meoni, torna infatti per la sua seconda edizione con un programma ancora più ricco e sempre gratuito, e con la possibilità di incontrare dal vivo tanti protagonisti del cinema italiano. Un cartellone i cui dettagli sono stati svelati mercoledì 27 marzo, nel palazzo della Provincia di Perugia, dal direttore artistico Emanuele Rauco alla presenza dello stesso Meoni, del sindaco di Castiglione del Lago, Matteo Burico, della direttrice del Gal Trasimeno-Orvietano, Francesca Caproni, e dell’amministratore unico di Sviluppumbria, Michela Sciurpa.

“Quest’anno – ha anticipato Rauco – abbiamo voluto cambiare un po’ il format, raccontando il cinema realizzato dai giovani e pensato per un pubblico giovane. Avremo infatti tante opere prime a partire da Invelle, l’esordio nel lungometraggio di Simone Massi, il più bravo dei registi italiani di animazione. E proprio con un film d’animazione chiuderemo questa edizione: Linda e il pollo della regista Chiara Malta”. Altre opere prime in programma saranno: Via Don Minzoni n. 6 di Andrea Caciagli; Le ragazze non piangono di Andrea Zuliani; Non credo in niente di Alessandro Marzullo. Verrà inoltre proiettata la seconda opera di Manfredi Lucibello dal titolo Non riattaccare. Altri film in cartellone sono How to have sex di Molly Manning Walker e The Cage - Nella Gabbia di Massimiliano Zanin con Aurora Giovinazzo. “Avremo registi e protagonisti dei film – ha specificato il direttore Rauco – tra cui Greta Scarano che racconterà il suo percorso da regista e presenterà il suo primo cortometraggio Feliz Navidad, e l’ospite d’onore Giulio Base che quest’anno è direttore del Torino Film Festival. Poi, come sempre, apriremo il cinema a bambini e ragazzi, ospitando le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, mostrando loro film, facendoli confrontare con registi e attori, e facendo conoscere loro un po’ di storia del cinema”. Sempre rivolto agli studenti sarà anche il progetto artistico ‘Chi essere tu?’ dell’artista Stefania Vichi con la psicologa Corinna Bolloni. Concluderà la rassegna il concerto del gruppo corale Schola Cantorum di Castiglione del Lago con musiche tratte da film e musical.

“La macchina organizzativa è pienamente in moto e siamo sicuri di portare del gran cinema con tanti ospiti di grande qualità, il tutto completamente gratis – ha commentato il presidente Meoni –. A Castiglione abbiamo un cinema molto bello e completamente rinnovato che ora va valorizzato e promosso anche con questi eventi”. “Questa manifestazione ha già radici profonde nella nostra comunità – ha dichiarato il sindaco Burico –, un comune che ha investito su un cinema in un centro storico, riuscendo ad attrarre tante energie e competenze per questa arte così importante, coinvolgendo quindi tanti turisti e soprattutto i castiglionesi”. “Sin dalla prima edizione – ha ricordato Caproni – abbiamo sostenuto questa kermesse che porta visibilità nazionale e internazionale al nostro territorio. Un evento dedicato al cinema tra i più importanti del Trasimeno e dell’Umbria. Per l’occasione, con Osvaldo Bevilacqua, presenteremo anche un nostro docufilm dedicato al Perugino e Signorelli”. Michela Sciurpa ha, infine, sottolineato la sinergia di forze pubbliche e private che hanno reso possibile la manifestazione. Per info: www.castiglionedelcinema.it.

Nicola Torrini



ARTICOLI CORRELATI
CULTURA
 Al pianoforte Cristiana Pegoraro, ha diretto il maestro Lorenzo Porzio, letture con Yuri Napoli. La musica come linguaggio universale. Si è esibita...
17/04/2024 - Narni
CULTURA
Alle 11.30 aprirà il nuovo spazio dedicato alla storia del Montefalco Sagrantino Docg
16/04/2024 - Montefalco
CULTURA
Sull’episodio Virgilio Bianconi e Maura Lepri hanno realizzato opuscolo e pièce di docu-teatro - L’evento organizzato dall’associazione TeathronMusikè sarà...
16/04/2024 - Panicale
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SOCIETÀ
La puledrina è venuta alla luce il primo gennaio ai...
23/04/2024 - Assisi
EVENTI
Michael Casanova, speaker e content creator popolare sui...
23/04/2024
ECONOMIA
Durante un convegno illustrato uno studio che si...
23/04/2024 - Perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Un concerto che ha visto la presenza di un’orchestra multiculturale, formata da musicisti di 18 nazionalità diverse,...
19/04/2024 - Amelia
ico video
Sono oltre 200 i ragazzi del settore giovanile dell'AC Perugia calcio che da circa due anni vengono seguiti...
19/04/2024 - Perugia