SPORT
  by  Published: sabato 25 gennaio 2020 12:58:51

Equitazione, premio a Costanza Laliscia prima al mondo nell’Endurance

Al Galà della Federazione italiana sport equestri Umbria riconoscimenti a oltre 200 atleti - La presidente Bianconi: per quanto regione piccola possiamo ormai dire la nostra

  • Mirella Bianconi e Marco Di Paola premiano Costanza Laliscia
  • Mirella Bianconi e Marco Di Paola
  • Costanza Laliscia
  • Il Comitato regionale Fise Umbria
(AVInews) – Assisi, 25 gen. – È la ventenne perugina Costanza Laliscia la migliore young rider del mondo della specialità endurance avendo vinto, per la seconda volta in quattro anni, l’Endurance Young Rider World Ranking della Federazione equestre internazionale. La notizia, di qualche giorno fa, è stata ufficializzata ad Assisi, venerdì 24 gennaio, in occasione del Galà dell’equitazione della Federazione italiana sport equestri (Fise) Umbria. La giovane atleta del Fuxiateam dell’Italia Endurance Stables & Academy di Magione è stata, infatti, premiata dai vertici nazionali e regionali della Fise per i risultati ottenuti nella passata stagione agonistica assieme ad altri 212 suoi colleghi umbri distintisi nelle varie specialità equestri.

Gli ospiti del Galà. Accolti dalla presidente della Fise Umbria Mirella Bianconi e da tutti i membri del Comitato regionale, all’evento che si è svolto all’hotel Valle di Assisi sono intervenuti oltre 530 appassionati e sportivi. Ospiti della serata, il presidente federale della Fise Marco Di Paola con il segretario generale Simone Perillo, i presidenti regionali delle federazioni marchigiana Gabriella Moroni, toscana Massimo Petaccia e veneta Clara Campese, e l’assessore allo sport del Comune di Perugia Clara Pastorelli.

Un movimento in crescita. “Questa è la nostra festa, la festa del cavaliere umbro – ha commentato commossa Mirella Bianconi –. Per essere una regione piccola, l’Umbria può dire la sua in fatto di equitazione. Abbiamo tanti centri, copriamo tutte le specialità e, soprattutto, cerchiamo di lavorare in qualità, con rispetto ed etica. Cresciamo di numero, crescono l’interesse e le manifestazioni, ma soprattutto cresce la voglia di fare sport seriamente, quello sport che porta al risultato e al benessere fisico e mentale”. “L’Umbria – ha voluto sottolineare anche Di Paola – è una regione estremamente vitale negli sport equestri e che ci sta dando grandi soddisfazioni”. E i risultati parlano da soli, a partire da quelli di Costanza Laliscia: la prima posizione nella classifica mondiale endurance under 21 arriva, infatti, al culmine di una stagione che ha visto la giovane amazzone trionfare in Inghilterra nel Campionato europeo senior, vincere la Coppa Italia young riders e arrivare seconda nei Campionati italiani senior e young riders.

Le vittorie umbre. “Quest’anno – ha ricordato la presidente Bianconi – festeggiamo la vittoria del Concorso ippico internazionale di Piazza di Siena, la massima aspirazione per tutte le regioni. L’Umbria è arrivata prima e devo dire grazie ai ragazzi che ci hanno creduto e a chi li ha preparati. Abbiamo ragazzi che si sono distinti nel dressage, sempre più in espansione, ragazzi che hanno vinto alle Ponyadi, bambini dai quattro ai sedici anni che hanno lavorato tutta l’estate per manifestazioni di coppa club, ludiche e anche sociali. Questa è l’equitazione in Umbria”.

Sport per i giovani. E da segnalare sono proprio i tanti giovani che si affacciano agli sport equestri e al mondo del cavallo in generale. “I ragazzi – ha spiegato Di Paola – hanno la fortuna di avere questo compagno meraviglioso, il cavallo, che non è soltanto un compagno di sport ma anche di giochi e divertimento. Potrei definirlo quasi un amico perché passano sette giorni alla settimana insieme, e chi ha la fortuna di poter far fare lo sport equestre ai figli si rende conto del rapporto che nasce tra il ragazzo e l’animale. Un rapporto anche istruttivo, che rende più facile la socializzazione e che fa sentire una persona importante perché deve occuparsi del suo cavallo”.

I medagliati umbri. Tornado ai risultati, tra i tanti, a vincere la medaglia d’oro a squadre per la Coppa delle regioni di Piazza di Siena sono stati Caterina Vanni del New club 2000, Sean Mascenti del Circolo ippico Valvasone, Beatrice Magiotta del Circolo ippico Il cavaliere ed Elena Datti dell’Horses Le Lame. Lorenzo Lodovini ha invece ottenuto la medaglia d’oro Silver master sport. Da segnalare anche Asia Mascenti (Ci Valvasone), che ha vinto la medaglia di bronzo al Campionato centromeridionale pony Bp100 di Latina, ed Emanuela Domenichini (Scuderia Valmarino), medaglia di bronzo nel pony Cp115. Maria Letizia Minelli (Scuderia della staffa) è risultata medaglia d’argento ai Campionati centromeridionali juniores e pony dressage di Montefalco e Alessia Perugini (Ci Città di Castello) medaglia d’oro in Juniores e dressage. Vittoria Volpi (Ci Città di Castello) ha ottenuto l’oro ai Criterium centromeridionali juniores promesse pony dressage di Montefalco. Matilda Puletti ha vinto il bronzo nella Finale progetto sport di Pontedera livello E Pony. Nel Campionato italiano assoluto Anica, per la categoria debuttanti Livia Rossellini (Cavalieri di Giano) ha conquistato la medaglia d’oro e Isabella Cantani (Wild horse) quella di bronzo. Nella categoria 120 chilometri, Matteo Bravi (Montione) ha ottenuto la medaglia di bronzo.

Nicola Torrini


ARTICOLI CORRELATI
SPORT
Bovari: “Dobbiamo arginare le potenzialità di attacco di Banca Valsabbina Millenium Brescia” - Le perugine in campo domenica 23 febbraio, alle 17, al...
21/02/2020 - Perugia
SPORT
Continua la marcia dei biancorossi che a Pian di Massiano sconfiggono 53-5 Esino Rugby - La squadra di Gabrielli sempre al primo posto del campionato di...
19/02/2020 - Perugia
SPORT
Ultime sei partite salvezza. In arrivo Nicolas Sbrocco e Marco Ferrini, rientra Alunni Cardinali - I ragazzi di coach De Angelis, battuti con un sonoro...
17/02/2020 - Perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SOCIETÀ
La cooperativa umbra rassicura su continuità e...
24/02/2020 - Perugia
SOCIETÀ
Un’iniziativa nell’ambito del progetto ‘Cantiere cardio...
24/02/2020 - Vallo di Nera
EVENTI
Morroni: “C’è la necessità di aggiornare un impianto...
22/02/2020 - Norcia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
[FOCUS AZIENDE] Continua la collaborazione tra Rossi Mercedes-Benz ed Lc3, azienda di Gubbio del settore dei...
20/02/2020 - Magione
ico video
[FOCUS AZIENDE] Centro per animali all’avanguardia, Mon Petit Village, a Ellera di Corciano, offre agli amici a...
- Corciano