CULTURA
  by Cristina Biondi Published: mercoledì 18 ottobre 2017 13:55:11

Franco Trentalance a Gualdo Tadino per scoprire ‘Seduzione e potere’

Il noto pornodivo italiano: “Il sesso è un ingrediente della vita” - Tra i motivi della visita in città l’incontro con l’artista pop Piergiuseppe Pesce

  • Franco Trentalance
    a Seduzione e potere
  • Franco Trentalance
    in visita a Gualdo Tadino
(AVInews) – Gualdo Tadino, 18 ott. – La mostra ‘Seduzione e potere. La donna nell’arte tra Guido Cagnacci e Tiepolo’, a Gualdo Tadino fino al 3 dicembre, a cura di Vittorio Sgarbi, che mette al centro la bellezza femminile, ha attratto l’attenzione del noto pornodivo italiano Franco Trentalance, uomo colto e raffinato, da sempre interessato all’arte antica e contemporanea.

L'appuntamento con l'artista. La visita in città ha avuto come principale motivo l’incontro con l’artista pop Piergiuseppe Pesce, che conosce da diverso tempo e del quale è uno dei più affezionati estimatori e collezionisti. In comune tra i due sicuramente la trasgressione, l’uno verso il mondo della cinematografia di genere, e l’atro per la creazione di opere che hanno fatto spesso parlare e discutere sia a livello nazionale che internazionale.

La t-shirt. Esplicita e divertente la maglietta indossata durante la visita dal porno attore, che non lascia spazio alla fantasia, con su scritto: ‘A mio avviso, il sesso è un ingrediente della vita e come tale va preso’.

La mostra. L’esposizione è aperta tutti i giorni e racconta di come la seduzione sia una storia antica tanto quanto l’uomo e per la donna da sempre un potere irrinunciabile. Il percorso si apre con la figura della cortigiana cinquecentesca, opera di Simone Peterzano, maestro di Caravaggio a Milano, che seduce con la sua sensualità e bellezza e che trasmigra nel Seicento nella figura di Maddalena, a sua volta seduttrice, sedotta da Dio. E poi ancora donne forti come Cleopatra, Berenice che si recide i capelli per amore, la dolce Armida, Anfitrite, Angelica che scalfisce il suo nome e quello dell’amato sulla corteccia perché il loro amore rimanga in peritura memoria, ciascuno a loro modo e con finalità diverse esercitano il potere della seduzione, mettendo in luce diversi aspetti della femminilità. Ogni venerdì, sabato e domenica alle 16 si svolge la visita guidata gratuita. Per informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa allo 0759142445 o scrivere a info@roccaflea.com.

 



ARTICOLI CORRELATI
CULTURA
Parola di Catia Monacelli, direttore del Polo museale della città, dopo feedback dei visitatori - “Non solo fitness e spa. L’arte è la nuova frontiera del...
14/06/2019 - Gualdo Tadino
CULTURA
L’incontro lunedì 17 giugno alle 12 nella sala ex cinema dell’Arena Sferisterio
14/06/2019 - macerata
CULTURA
Nel weekend visite guidate. Sabato 2 giugno alle 16 saranno presenti anche alcuni artisti. Quattro pagine dedicate alla mostra su opere di contemporanei a...
30/05/2019 - Gualdo Tadino
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SOCIETÀ
Si terrà giovedì 20 giugno in occasione della riunione...
17/06/2019 - Perugia
SPORT
Mancano solo alcuni tasselli e il roster della...
17/06/2019 - perugia
SOCIETÀ
Indetta una conferenza stampa per lunedì 17 giugno alle...
15/06/2019 - Perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Chissà come si sta lassù, nell’olimpo della pallavolo, dove avere 199 centimetri di altezza conta ma a fare la...
15/03/2019 - Corciano
ico video
Circa 150 i giocatori alla tappa del MercedesTrophy 2019 ospitata dal Terre dei Consoli golf club di Viterbo, campo...
14/06/2019 - Perugia