ECONOMIA
  by  Published: giovedì 24 ottobre 2019 09:56:57

In arrivo ‘Be the change’, l’evento per celebrare i 50 anni di Apmi Umbria

Il 26 ottobre al Palaeventi di Assisi: ‘Un’occasione di incontro per le imprese dell’Umbria’ - Venerdì 25 approvazione del bilancio di Confimi industria nazionale e cena di gala

  • Apmi Umbria - Be the change

(AVInews) – Perugia, 23 ott. – Si chiama ‘Be the change’ l’evento organizzato da Apmi Umbria per celebrare i cinquant’anni dell’associazione delle piccole e medie imprese dell’Umbria. Nato da un’idea del Gruppo Giovani Imprenditori di Confimi Apmi Umbria (nell’ambito di un importante progetto a medio lungo termine che ha l’obiettivo di creare sinergie e nuove opportunità di sviluppo per le aziende associate), l’evento è dedicato alle imprese del territorio e si terrà sabato 26 ottobre al Palaeventi di Assisi, a Santa Maria degli Angeli. Una giornata ricca di appuntamenti, dove le aziende possono presentarsi al mondo tramite degli stand, tra convegni, speech e seminari formativi e informativi.  “Sarà un’occasione di incontro e confronto sui temi dell’innovazione e del cambiamento – fanno sapere da Apmi Umbria –. Le piccole e medie imprese, motore economico della nostra regione, sono chiamate a sfide importanti basate sullo sviluppo di innovazione. Nell’era delle tecnologie e della digital revolution, rinnovare e innovare sono priorità assolute, perseguibili solo attraverso la cooperazione e la rete. Per questo Be the Change rappresenta un’occasione per tutti gli iscritti di ripercorrere il cammino fatto insieme in questi 50 anni e per porsi nuovi importanti obiettivi”. Durante la giornata tanti incontri tecnici con vari meeting su diverse tematiche che vanno dall’innovazione dei modelli di business alla trasformazione digitale, passando per il welfare aziendale, con importanti relatori e specialisti dei settori. Oltre che agli imprenditori, l’evento sarà aperto a istituzioni e privati cittadini, al fine di condividere progetti, creare sinergie e dare consapevolezza a tutti dell’importante ruolo svolto dalle imprese nella valorizzazione del territorio, sia dal punto di vista economico che sociale. Nella giornata precedente, venerdì 25 ottobre, ad Assisi ci sarà l’approvazione del bilancio di Confimi industria nazionale, dove parteciperanno il presidente Paolo Agnelli e tutti i maggiori imprenditori aderenti alla confederazione. A seguire, in serata, la cena di gala all’agriturismo ‘Il cantico di San Francesco’ ad Assisi, un momento conviviale riservato agli imprenditori.



ARTICOLI CORRELATI
ECONOMIA
C’è l’accordo tra la società in-house del Mise e l’operatore di telecomunicazioni Connesi
06/07/2020 - Foligno
ECONOMIA
Il presidente Dino Ricci: “Rafforzamento importante dell’assetto patrimoniale della cooperativa” - Nel futuro investimenti su centri stoccaggio e servizi,...
06/07/2020 - Umbertide
ECONOMIA
Secondo le stime sono coinvolti circa 800 cittadini umbri di cui molti pensionati - L’associazione dei consumatori ha sedi a Perugia e Terni
02/07/2020 - Perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SPORT
A Montefalco il salto ostacoli ha registrato ben 275...
06/07/2020 - Montefalco
SOCIETÀ
Consegnata la bandiera del Tibet e la kata, la sciarpa...
06/07/2020 - Perugia
ECONOMIA
C’è l’accordo tra la società in-house del Mise e...
06/07/2020 - Foligno
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
La racing car driver Vicky Piria ha testato su strada, per la concessionaria Ad Motor di Perugia, la nuova Bmw Serie...
02/07/2020 - Perugia - Assisi
ico video
Assieme agli animali da affezione, sempre più spesso anche i cavalli vengono utilizzati per scopi terapeutici. È...
02/07/2020 - marsciano