ECONOMIA
  by  Published: mercoledì 18 maggio 2022 12:18:15

Pnrr: Connesi accelera la digital transformation delle scuole del Centro Italia

L’operatore di telecomunicazioni entro l’inizio dell'anno scolastico 2022-2023 completerà il cablaggio di numerosi istituti di Umbria, Marche ed Emilia Romagna
(AviNews) – Foligno, 18 mag. – Progettisti, ingegneri e tecnici di Connesi l’hanno definita “missione digitalizzazione”. È quella messa in atto dall’operatore di telecomunicazioni che entro l’inizio del nuovo anno scolastico 2022-2023, completerà il cablaggio di numerose scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado di Umbria, Marche ed Emilia Romagna.
L’operazione si rende necessaria a seguito dell’opportunità offerta dal Piano Nazionale Scuola Digitale (Pnsd), ovvero il documento di indirizzo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per il lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana e per un nuovo posizionamento del suo sistema educativo nell’era digitale.
L’avviso Pon, Piano Operativo Nazionale, è finalizzato alla dotazione di monitor digitali interattivi touch screen che oggi costituiscono gli strumenti indispensabili per migliorare la qualità delle docenze in classe e per utilizzare metodologie didattiche innovative e inclusive; inoltre, ha come obiettivo di adeguare le attrezzature e gli strumenti in dotazione alle segreterie scolastiche, al fine di accelerare il processo di dematerializzazione e digitalizzazione amministrativa degli istituti.
Connesi provvederà pertanto al cablaggio strutturato delle scuole di Perugia, Bettona, Torgiano, Foligno, Spoleto, Gubbio, Castiglione del Lago, Valfabbrica, Recanati, Castelfidardo e Cesena.
Attraverso progetti personalizzati studiati ad hoc per soddisfare le esigenze di ogni istituto scolastico, realizzerà una rete ‘wired & wireless’ che interesserà le aule, i laboratori, le segreterie e in generale tutti gli spazi frequentati dai docenti e dagli studenti che potranno beneficiare della connettività per le attività didattiche.
A tal fine sarà agevolata anche la Did, Didattica Digitale Integrata, una modalità organizzativa che alterna momenti in presenza a momenti on line e che si rende necessaria per affrontare il distanziamento e dare continuità alle attività di formazione.
Connesi fornirà inoltre un sistema di controller centralizzato volto a monitorare gli access point di ogni scuola, ai fini statistici e di sicurezza degli accessi.
Con questa operazione Connesi, da oltre 15 anni nel mercato delle telecomunicazioni, prosegue la sua missione volta alla riduzione del digital divide, confermandosi partner strategico per le aziende e le pubbliche amministrazioni che necessitano di servizi di connettività personalizzati e affidabili.


ARTICOLI CORRELATI
ECONOMIA
Ceo e IT Manager sono stati coinvolti in uno spettacolo di realtà virtuale aumentata, ‘entrando’ in ‘Le Bal de Paris’ e interagendo con i danzatori
30/06/2022 - spoleto
ECONOMIA
Progetto dell’osservatorio d’impresa Acacia group che annuncia un Economic Challange a settembre. Relatori qualificati si sono confrontati su sostenibilità...
29/06/2022 - Perugia
ECONOMIA
L’assemblea dei soci dell’Organizzazione produttori italiani tabacco ha approvato il bilancio - “Problemi per aumento costi energetici, ma guardiamo alla...
28/06/2022 - San Giustino
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
CULTURA
Da lunedì 4 a sabato 16 luglio dieci eventi di anteprima...
01/07/2022 - Narnia
ECONOMIA
Ceo e IT Manager sono stati coinvolti in uno spettacolo...
30/06/2022 - spoleto
SOCIETÀ
Il presidente dell’ente, Berardino Sperandio, scrive una...
30/06/2022 - Trevi
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Per la prima volta nella sua storia, il Festival dei Due Mondi di Spoleto ha messo in scena uno spettacolo in realtà...
01/07/2022 - spoleto
ico video
Politiche Esg e sostenibilità aziendale e finanziaria sono state al centro del secondo incontro promosso...
30/06/2022 - corciano