SPORT
  by Rossana Furfaro Published: mercoledì 28 agosto 2019 16:55:10

Sport, presentati la nuova stagione della Asd San Marco Juventina e il premio ‘Una vita per la maglia’ a Perugia

(AVInews) – Perugia, 28 ago. – Saranno l’avvocato Gabriele Brustenghi, manager dello sport, il giornalista Luca Cardinalini, l’ex portiere del Perugia, oggi allenatore della Under 17 Graziano Vinti ed Ermanno Trinchese, medico ortopedico, i quattro protagonisti del premio ‘Una vita per la maglia’, ideato dall’ Asd San Marco Juventina quale riconoscimento a coloro che si sono distinti per la promozione dello sport a favore dei ragazzi.

Ad annunciarlo questa mattina in conferenza stampa a palazzo dei Priori la dirigenza stessa della società – il presidente Michele Di Giannantonio, il vicepresidente Simone Minestrini, il responsabile eventi della società Massimiliano Ambrosi – insieme ad alcuni giocatori e al consigliere della Federcalcio Comitato regionale Umbria Aulo Fiorucci, alla presenza dell’assessore allo sport del Comune di Perugia Clara Pastorelli. Nel corso dell’incontro con la stampa è stata anche presentata l’opera realizzata dall’artista perugino Stefano Chiacchella, che sarà consegnata ai premiati sabato 31 agosto alle 18 allo stadio ‘M. Trippolini’ di san Marco a Perugia, quando si terrà il torneo di calcio giovanile Memorial Luciano Fantucci e la presentazione dei calciatori di tutte le categorie dell’Asd San Marco Juventina, in vista della ripresa del campionato dilettanti a partire dal prossimo settembre.

“La società Asd San Marco Juventina è una società storica del nostro territorio, che ha sempre operato per la diffusione dei valori sani dello sport e la crescita dei nostri ragazzi – ha ricordato, tra gli altri, l’assessore Pastorelli – che, come anche altre realtà locali, va valorizzata e sostenuta per il grande impegno e l’importante ruolo sociale che esse hanno per i nostri giovani. Conosco di persona la realtà della San Marco – ha concluso – e credo che sia davvero un esempio, con un’attività che da tanto tempo è volta esclusivamente al bene dei numerosi giovani che vi sono transitati e che continuano a transitarvi”. Tra questi, da ricordare, anche il campione del mondo 1982 Giancarlo Antognoni, scoperto proprio da Giovanni Falovo, fondatore, nel 1962 della società sportiva San Marco Juventina di cui è presidente onorario.


ARTICOLI CORRELATI
SPORT
Continua la marcia dei biancorossi che a Pian di Massiano sconfiggono 53-5 Esino Rugby - La squadra di Gabrielli sempre al primo posto del campionato di...
19/02/2020 - Perugia
SPORT
Ultime sei partite salvezza. In arrivo Nicolas Sbrocco e Marco Ferrini, rientra Alunni Cardinali - I ragazzi di coach De Angelis, battuti con un sonoro...
17/02/2020 - Perugia
SPORT
Al palaBarton, le magliette nere di coach Fabio Bovari battono la Zanetti 3-2
17/02/2020 - perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
ECONOMIA
Assemblea di Cgil, Cisl e Uil con il personale a...
20/02/2020 - Todi
CULTURA
Domenica 23 febbraio dalle 16.30 alle 19 festa al centro...
20/02/2020 - Corciano
CULTURA
Istituita dalla Fondazione Ing. Franco Todini per...
19/02/2020 - Todi
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
[FOCUS AZIENDE] Continua la collaborazione tra Rossi Mercedes-Benz ed Lc3, azienda di Gubbio del settore dei...
20/02/2020 - Magione
ico video
[FOCUS AZIENDE] Centro per animali all’avanguardia, Mon Petit Village, a Ellera di Corciano, offre agli amici a...
- Corciano