SOCIETÀ
  by Rossana Furfaro Published: martedì 30 gennaio 2024 15:13:18

‘Tutti all’opera’, studenti del Volta sperimentano il piacere della musica al Teatro San Carlo di Napoli

Circa cento in viaggio d’istruzione nell’ambito del progetto ‘Tutti all’opera’. Esperienza di grande valore culturale, artistico e umano per i partecipanti

  • Itts Volta Pg Tutti all'opera viaggio istruzione Napoli (1)
  • Itts Volta Pg Tutti all'opera viaggio istruzione Napoli (2)
  • Itts Volta Pg Tutti all'opera viaggio istruzione Napoli (1)

 

(AVInews) – Perugia, 30 gen. – È partita l’avventura di ‘Tutti all’opera’, il progetto che permette agli studenti dell’Istituto tecnico tecnologico statale ‘Alessandro Volta’ di Perugia di sperimentare il piacere della musica in uno dei teatri più belli d’Europa, il San Carlo di Napoli. Circa un centinaio di studenti dell’istituto perugino è infatti in viaggio di istruzione, nella città partenopea, fino a mercoledì 31 gennaio, accompagnato dalla dirigente Fabiana Cruciani e da alcuni docenti della scuola.
“Nell’anno del riconoscimento dell’Opera lirica come patrimonio immateriale dell’umanità da parte dell’Unesco e a 10 anni dalla morte di Claudio Abbato, straordinario esempio di musicista impegnato nella diffusione della cultura musicale come strumento etico di educazione – ha commentato la dirigente scolastica dell’Itts Volta Fabiana Cruciani –, mi è sembrato quasi doveroso avviare un percorso di avvicinamento alla musica colta con gli studenti del Volta. Un percorso che li sta portando alla scoperta della musica nel luogo dove storicamente è stata pensata, il teatro. Il teatro inteso, quindi, come luogo di incontro e di bellezza, perché l’arte sia ‘patrimonio’ anche di studenti a cui spesso viene preclusa questa importante esperienza di vita”. La giornata di martedì 30 gennaio, in particolare, ha previsto due importanti momenti: al mattino, la visita al Teatro San Carlo con la visione dello spettacolo ‘Dialoghi Sinfonici’ a cura della Fondazione T. San Carlo, nel pomeriggio la visita all’Istituto superiore Alfonso Casanova, “antico istituto nel cuore di Napoli – ha sottolineato Cruciani – nato per dare possibilità e un riscatto a tanti ragazzi napoletani”, dove gli studenti perugini, nell’ambito del progetto ‘Scugnizzi on the road’, hanno partecipato alla visione dell’omonimo musical.
‘Tutti all’opera’, dunque, si è configurata come un’esperienza di grande valore culturale, artistico e umano per coloro che hanno preso parte al progetto.


ARTICOLI CORRELATI
SOCIETÀ
Ricerca sviluppata dal progetto Italiae del Dipartimento affari regionali e autonomie - La presidente Sabbatini e il dirigente Lasco: “Unione fondamentale...
01/03/2024 - Castel Ritaldi
SOCIETÀ
Un confronto di educazione civica che ha messo al centro l’importanza delle istituzioni
01/03/2024
SOCIETÀ
 Piantumati 51 esemplari di Rovella nel Parco Viale Trento/Filippo Turati. Progetto che ha coinvolto 22 centri commerciali in Italia e le scuole del...
29/02/2024
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SPORT
Black Angels impegnate in casa della Cbf Balducci Hr...
01/03/2024 - Perugia
SOCIETÀ
Ricerca sviluppata dal progetto Italiae del Dipartimento...
01/03/2024 - Castel Ritaldi
SOCIETÀ
Un confronto di educazione civica che ha messo al centro...
01/03/2024
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Migliorare la capacità di risposta alle esigenze dei cittadini, in materia di edilizia e urbanistica, attraverso...
01/03/2024 - Marsciano
ico video
Una serata all’insegna della cucina, dello stare insieme e della capacità di fare squadra. È quella che ha vissuto...
01/03/2024 - Perugia
ULTIME PHOTONEWS
TUTTE LE PHOTONEWS
20/11/2023 - Corciano
07/11/2023 - Fossato di Vico