SPORT
  by Rossana Furfaro Published: domenica 21 ottobre 2018 19:03:56

Volley A2: vince la Bartoccini Gioiellerie Perugia e consolida il 2° posto

Le magliette nere in trasferta nella terza giornata di campionato domenica 21 ottobre - Nel girone 3 finisce 1-3 la partita contro la Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
(AVInews) – Perugia, 21 ott. – Tre punti d’oro che dopo i primi due set sembravano tranquillamente alla portata della Bartoccini ma che, dal terzo set, si sono trasformati in un incubo, con lo spettro di dover arrivare al tie-break. È finita 1-3 la battaglia delle magliette nere, in trasferta in casa della Sorelle Ramonda Ipag Montecchio (17-25, 12-25, 25-17, 27-29).

Un risultato che porta la Bartoccini Gioiellerie Perugia a consolidare il secondo posto alle spalle del Sassuolo ma che ha fatto suonare anche tanti campanelli d’allarme sui quali sicuramente Fabio Bovari dovrà lavorare per non avere brutte sorprese nelle prossime gare. Fabio Bovari non cambia rispetto alle gare precedenti e manda in campo Demichelis in diagonale con Irina Smirnova; Giulia Pascucci e Giulia Pietrelli schiacciatori ricevitori; al centro Luisa Casillo e Chiara Lapi mentre il libero sarà Eleonora Bruno.

Parte bene, nel primo set, Montecchio (3-0) ma Perugia prende subito le misure giuste e, dopo una fase di stasi, si porta a +4 (8-12). Un ace di Pascucci e un muro di Chiara Lapi aumentano il vantaggio costringendo il coach avversario a chiedere il secondo time-out (8-14). Fase centrale del set che vede le due formazioni mantenere il cambio palla (15-20). Un ace di Chiara Lapi e un errore in attacco di Montecchio portano la Bartoccini a +7 (16-23) e Casillo sigilla il punto finale del 17-25.

Perugia affonda immediatamente un +5 nel secondo set con Pascucci e Smirnova in grande spolvero. Continua a macinare gioco la Bartoccini (1-10) grazie a un’ottima correlazione tra muro e difesa, e sul 3-13 Volpini è costretto a chiamare il secondo time-out. Perugia gestisce tranquillamente il gioco (8-18). Due muri di Pietrelli e Smirnova proiettano la Bartoccini a + 13 (8-21). Sull’11-23 Bovari manda in campo Gierek al posto di Smirnova, ma ci pensa un tocco di seconda di Demichelis a chiudere il set sul 12-25.

Nel terzo set parte più convinta Montecchio trovando una Bartoccini forse un po’ troppo rilassata (4-2). Tre errori al servizio delle magliette nere consentono alla squadra di casa di portarsi sull’8-5. Perugia sonnecchia e ne approfitta ancora Montecchio: 11-6 e time-out chiamato da Bovari. La squadra di casa approfitta delle difficoltà delle umbre per allungare (17-11). Sul 18-12 Bovari prova la carta Catena al posto di Pascucci. Montecchio non cede di un millimetro mentre Perugia continua a commettere errori su errori fino a consegnare il set sul 25-17.

Più equilibrata la partenza nel quarto set (2-2) ma incitata dal pubblico Montecchio tenta l’allungo (5-3). Le due formazioni mantengono il cambio palla (14-12). Ancora due errori di Perugia consentono a Montecchio di andare a + 4 (16-12). Due attacchi di Smirnova riportano il punteggio in parità (17-17) e un ace di Lapi e un muro di Pascucci riportano la Bartoccini in vantaggio 19-17. Entusiasmante finale di set con le due formazioni che lottano su ogni pallone (20-22). Un ace di Casillo e un errore di Montecchio danno altri due punti di vantaggio a Perugia, ma la reazione delle padrone di casa è veemente: 24-24. È una battaglia punto su punto ma alla fine la spunta Perugia 27-29.

“Non è stato un vero e proprio black-out quello della nostra squadra nel terzo set – ha commentato Fabio Bovari –. È stato molto bravo l’allenatore avversario nel rivoluzionare completamente la formazione, togliendoci quei riferimenti che avevamo e per i quali avevamo studiato la partita. C’è voluto del tempo per riallineare il nostro sistema muro-difesa. Abbiamo faticato, vuoi perché i primi due set sono andati via molto tranquilli e questo ha condizionato sicuramente molto la squadra a livello mentale, e per questo abbiamo faticato tantissimo a tornare sui nostri livelli abituali”.
 
IL TABELLINO
 
Montecchio – Bartoccini Volley 1-3
Parziali: 17-25, 12-25, 25-17, 27-29
 
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio: Bovo 7, Larson 2, Trevisan 1, Stocco 2, Fiocco 9, Frison, Pamio 10, Bartolini, Pericati (libero), Giroldi, Carletti 11, Michieletto 16. All.: Martino Volpini.
 
Bartoccini Gioiellerie Volley Perugia: Casillo 7, Pietrelli (capitano) 3, Bruno (libero), Marchi ne, Kotlar, Santibacci, Demichelis 5, Smirnova19, Pascucci 14, Catena 1, Gierek, Lapi 8. All.: Fabio Bovari. Vice all.: Daniele Panfili.


ARTICOLI CORRELATI
SPORT
Giornata con gli specialisti del centro medico Flexor Lab di San Martino in Campo
23/08/2019 - perugia
SPORT
Cena di benvenuto per atlete e staff prima della preparazione. Giovedì 22 visite mediche - Il presidente Bartoccini: “Molte aziende hanno creduto in noi....
19/08/2019 - Perugia
SPORT
Per completare la squadra manca solo la croata Strunjak impegnata nell’Europeo - Dal 20 agosto abbonamento acquistabile nelle Gioiellerie Bartoccini e...
19/08/2019 - perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
EVENTI
Venerdì 30 e sabato 31 agosto organizzato dal consorzio...
23/08/2019 - Perugia
SOCIETÀ
Il decreto Quota 100 permette il turnover tra...
23/08/2019 - Perugia
SPORT
Giornata con gli specialisti del centro medico Flexor...
23/08/2019 - perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
In vista delle prossime elezioni regionali, i firmatari del manifesto programmatico ‘Da sinistra per l’Umbria del...
23/08/2019 - perugia
ico video
Al centro medico Flexor Lab di San Martino in Campo si sono tenute le consuete visite mediche d’inizio stagione....
23/08/2019 - perugia
ULTIME PHOTONEWS
TUTTE LE PHOTONEWS