EVENTI
  by Rossana Furfaro Published: lunedì 3 giugno 2024 16:04:49

‘Volta in progress’, festa finale per la comunità dell’Itts di Perugia

Si è chiuso il ‘Maggio al Volta’ tra progetti di lettura ad alta voce, TED-Ed club, talent di Educazione civica e flash mob

(AVInews) – Perugia, 3 giu. – Ha celebrato tutte le sue ‘anime’, i diversi indirizzi e le molteplici progettualità l’istituto tecnico tecnologico statale (Itts) ‘Alessandro Volta’ di Perugia nell’evento ‘Volta in progress’ che ha chiuso il cartellone di iniziative ‘Maggio al Volta’. Sabato primo giugno, in particolare, tante le attività che hanno visto impegnati i Dipartimenti delle diverse discipline e spazio all’evento di lettura condivisa ‘Ad alta voce’, un progetto che ha coinvolto tre classi del secondo anno dell’indirizzo ‘Informatica e Telecomunicazioni’, con l’obiettivo di contrastare la dispersione scolastica e il divario socioculturale.

“Dall’analisi dei bisogni – ha spiegato il dirigente scolastico Fabiana Cruciani – è emerso la presenza di studenti a rischio di abbandono scolastico. La lettura ad alta voce è stata scelta come strumento per sviluppare le funzioni cognitive fondamentali, come l’attenzione, la memoria e il linguaggio, ma anche per facilitare la gestione delle emozioni e le relazioni, ampliare il vocabolario e le competenze di alfabetizzazione, rafforzare l’identità personale e il pensiero critico e promuovere il successo scolastico e la prevenzione dell’abbandono. I docenti si sono formati e sono stati affiancati dall’esperta Luisa Lanari. Il progetto ha portato alla creazione di una bibliografia condivisa con gli insegnanti che per tre mesi hanno letto ad alta voce almeno un’ora al giorno, così da rendere tale pratica scolastica permanente e integrante del curricolo. Nell’evento finale gli studenti stessi hanno letto ad alta voce per tutte le classi prime e presentato, attraverso un book corner, i libri che avevano conosciuto durante l’anno scolastico”.

La giornata è proseguita con la quinta edizione del concorso talent ‘Il Festival dell’Educazione civica’, che ha premiato i primi tre migliori prodotti che gli studenti hanno elaborato durante l’anno nell’ambito di tale disciplina. Prima classificata è stata Stella Ristori, della classe quinta AC con ‘La memoria è impegno. Auschwitz e non solo. Il viaggio del ricordo: anime in una storia’ per “la capacità di saper restituire, in una versione originale, un tema diffusamente trattato e per la profondità di saper raccontare attraverso immagini accuratamente selezionate, parole profondamente interiorizzate, voce e note musicali espresse con talento un messaggio dall’alto valore civico”.

A chiudere la giornata il flash mob ‘Volta X’, “in cui tutta la comunità del Volta – ha spiegato Cruciani –, studenti, professori e personale Ata, è stata coinvolta in una grande festa per salutare questi ultimi tre anni ricchi di emozioni, speranza e sogni per tutti noi. Abbiamo anche creato dei pannelli permanenti, manifesti che raccontano quello che in tre anni abbiamo costruito. Manifesti dal volto umano, che mostrano le mille attività e le mille anime del Volta. Una scuola che, oltre a pensare al curriculare pensa anche alla persona mettendo al centro gli studenti. Oggi abbiamo voluto raccontare questo, aprendo i nostri Dipartimenti che si sono animati di studenti, professori e genitori che ci sono venuti a trovare”.

La giornata conclusiva del ‘Maggio al Volta’ è stata preceduta, mercoledì 29, da ‘TED-Ed Kaleidoscope’, evento finale del progetto di design thinking e public speaking basato sul format internazionale TED, alla sua sesta edizione. “TED-Ed – ha spiegato la professoressa Francesca Farinelli – è un evento locale indipendente rivolto al mondo dell’educazione, che permette alle nuove generazioni di condividere le proprie idee attraverso varie fasi creative. Idee che meritano di essere diffuse e lo abbiamo fatto in un contesto importante, l’aula Magna del Rettorato dell’Università di Perugia, dove gli studenti hanno presentato i loro talk alla platea dei compagni e della comunità scolastica. I talk verranno distribuiti all’interno della community di TED, che è sicuramente un valore aggiunto per trasmetterle e diffonderle. Come immagine simbolo dell’edizione di quest’anno abbiamo scelto il caleidoscopio perché la giovinezza è per sua natura caleidoscopica. Ascoltando i TED-Ed talk del Ted-Ed club del Volta abbiamo avuto prova dei ‘colori’ e delle ‘forme’ del pensiero di ragazzi e ragazze su aspetti quotidiani e questioni esistenziali”.

Rossana Furfaro


ARTICOLI CORRELATI
EVENTI
Domenica 23 giugno dalle 14.30 alle 19 iniziativa per bambini dai 3 ai 12 anni - In collaborazione con l’Associazione nazionale dei vigili del fuoco in...
20/06/2024 - Perugia
EVENTI
Edizione numero 71 per questo evento che unisce spiritualità e intrattenimento - Attesa per la veglia itinerante nel borgo casciano, il 22 giugno. Il 23...
19/06/2024 - Cascia
EVENTI
L’incontro si terrà venerdì 21 giugno nel salone d’onore di Palazzo Donini a Perugia
19/06/2024 - Perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
CULTURA
Il professore presenterà il suo libro ‘Al rogo’...
20/06/2024 - Passignano sul Trasimeno
SOCIETÀ
Il neopresidente Nazzareno Desideri è intervenuto...
20/06/2024 - perugia
EVENTI
Domenica 23 giugno dalle 14.30 alle 19 iniziativa per...
20/06/2024 - Perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Da un lato sostenere un evento di calibro internazionale che ha portato a Perugia grandi campioni dello sport,...
20/06/2024 - Perugia
ico video
In circa un anno di lavoro, il tavolo di confronto istituito tra Regione Umbria, tecnici liberi professionisti e...
20/06/2024 - Perugia