by Rossana Furfaro Published: giovedì 19 marzo 2020 11:35:16

Alla scoperta del cane Chien de Saint Hubert con Mon Petit village by Grifovet

Di origine belga, progenitore di tutti i segugi, cane da pista e di compagnia, fu e resta tutt'ora un cane da caccia che per il suo notevole olfatto viene utilizzato non solo per trovare la traccia dell'animale ferito ma anche nella ricerca di persone scomparse o in altre operazioni di polizia. Lo Chien de Saint Hubert o Bloodhound, è dotato di grande resistenza, maestoso e imponente ma molto pacifico, e intorno a lui gira anche una leggenda legata al nobiluomo Francois Hubert


VIDEO CORRELATI
La Rassegna della torta di Pasqua umbra era diventata, ormai, un appuntamento fisso per la comunità di Mantignana, frazione di Corciano, ma l’emergenza e le...
02/04/2020 - Corciano
Sicurezza e comodità quando si viaggia sono importanti, soprattutto se si percorrono lunghi tragitti. La Csm, Centro smistamento merci di Città di Castello,...
02/04/2020 - Città di Castello
[FOCUS AZIENDE] I parassiti degli animali sono sempre in agguato ma è con la bella stagione che questi ospiti indesiderati diventano ancora più numerosi e...
30/03/2020 - perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SOCIETÀ
Saranno conferiti entro fine aprile ai presidi...
06/04/2020 - perugia
SOCIETÀ
Il generale Lipari “Auspico una forte collaborazione con...
03/04/2020 - Perugia
ECONOMIA
Respiratori alle strutture sanitarie e beni di prima...
31/03/2020 - Perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
La Rassegna della torta di Pasqua umbra era diventata, ormai, un appuntamento fisso per la comunità di Mantignana,...
02/04/2020 - Corciano
ico video
Sicurezza e comodità quando si viaggia sono importanti, soprattutto se si percorrono lunghi tragitti. La Csm, Centro...
02/04/2020 - Città di Castello