by  Published: lunedì 3 giugno 2019 16:10:11

‘Nedo Ludi’ di Pippo Russo, “il più bel romanzo italiano sul calcio”

1989, il calcio italiano sta cambiando e intorno a esso l’intera società italiana. Nedo Ludi è uno stopper dell’Empoli e vede arrivare in squadra un allenatore che predica il calcio a zona. Capisce immediatamente che per lui la carriera sta finendo e non ha modo d’impedirlo. E vede anche il calcio disumanizzarsi e perdere il rispetto. Colto dalla suggestione del luddismo, prova a organizzare una ribellione, mentre l’Italia vive l’ultima, sconsiderata stagione di benessere. È questa la trama de ‘Il mio nome è Nedo Ludi’ di Pippo Russo, diventato libro di culto e da molti definito il più bel romanzo che sia mai stato scritto sul calcio.
Ripubblicato in un unico volume assieme al sequel ‘Nedo Ludi. Il ritorno’, Stefano Vinti lo ha presentato a Gala Sport.


VIDEO CORRELATI
La normativa emergenziale varata per contenere la pandemia di Covid-19 ha fortemente incentivato, tra le imprese pubbliche e private, la modalità di smart...
01/12/2020 - perugia
I consiglieri regionali umbri Paola Fioroni (vicepresidente dell’Assemblea legislativa) e Stefano Pastorelli (capogruppo) hanno presentato in...
30/11/2020 - perugia
[FOCUS AZIENDE] La concessionaria umbra Satiri Auto ci presenta la nuova 500 E, un’auto cento per cento elettrica, quindi in grado di esprimere il massimo...
25/11/2020
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SOCIETÀ
Primo webinar giovedì 3 dicembre alle 14.30 su tutele...
01/12/2020 - Perugia
SPORT
Recupero dell’ottava giornata di campionato di volley...
30/11/2020 - Perugia
SOCIETÀ
Respinta contestazione al Piano di gestione della...
28/11/2020 - perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
La normativa emergenziale varata per contenere la pandemia di Covid-19 ha fortemente incentivato, tra le imprese...
01/12/2020 - perugia
ico video
I consiglieri regionali umbri Paola Fioroni (vicepresidente dell’Assemblea legislativa) e Stefano Pastorelli...
30/11/2020 - perugia