ECONOMIA
  by  Published: martedì 15 giugno 2021 13:25:00

Apre a Gaeta Gate A, nuovo ‘punto d’imbarco’ per shopping e ristorazione

Inaugurato il nuovo polo commerciale ricavato da un intervento di ristrutturazione industriale - Presenti un Supermercato Conad, Waves Food&Drinks, Old Wild West e Be Store. Circa 120 gli occupati

  • Cerimonia di inaugurazione Gate A
  • Cerimonia di inaugurazione Gate A
  • Cerimonia di inaugurazione Gate A
  • Interno Supermercato Conad Gate A
  • Marco Forte, Franco Forte, Angelo Spinosa
  • Taglio del nastro Gate A
  • Gate A
(AVInews) – Gaeta, 15 giu. – Si rafforza la presenza del marchio Conad nella città di Gaeta grazie a una nuova importante apertura. Martedì 15 giugno è stato inaugurato, in zona Lungomare Caboto, il nuovo Polo Commerciale GATE A, realizzato a seguito di un’opera di ristrutturazione industriale. Una struttura imponente, disposta su due piani, con oltre 8mila metri quadrati complessivi di cui circa 4mila di superficie commerciale che ospita un Supermercato Conad a cui è annesso il ristorante Waves Food&Drinks, il pub Old Wild West e il negozio di abbigliamento Be Store. Circa 120 gli addetti che il polo impiegherà, tutti di nuova assunzione.

Alla cerimonia di inaugurazione, insieme ai proprietari Angelo Spinosa, Franco Forte e Marco Forte, soci di Spinfor srl, hanno partecipato i vertici aziendali di PAC 2000A Conad e le autorità civili e religiose locali. In particolare, Cosmo Mitrano, sindaco di Gaeta, Giuseppina Rosato, presidente del Consiglio comunale di Gaeta, monsignor Luigi Vari, arcivescovo di Gaeta, e Salvatore Forte, presidente del Consorzio industriale Sud Pontino.

“Siamo davvero orgogliosi – ha commentato Angelo Spinosa – di aver dato alla città di Gaeta e a questo splendido territorio un nuovo punto di ‘attracco’. Per questo abbiamo deciso di chiamare il nuovo Polo Commerciale Gate A, che non è solo l’acronimo di Gaeta, ma vuol richiamare l’immagine dei grandi hub aereoportuali visto che la struttura si affaccia direttamente sul mare. Questa struttura, insieme alla recente inaugurazione della vicina rotonda, va a riqualificare l’ingresso Sud e questa zona di Gaeta”.

Il Supermercato Conad, circa 1800 metri quadrati di superficie vendita, impiega 60 nuovi addetti a cui si aggiungono i circa dieci di Waves Food&Drinks che ha uno spazio di somministrazione di 600 metri quadrati distribuiti su due livelli dei quali, per il momento, è attivo solo il piano terra. Il nuovo Conad riserva ampio spazio ai banchi di freschi e freschissimi e ha al suo interno un grande laboratorio di pane, pizzeria, pasticceria, pasta fresca, gastronomia calda e fredda, anche take away. Circa 30 invece gli addetti per Old Wild West che occupa 400 metri quadrati per la somministrazione, mentre è di 1200 metri quadrati l’area del negozio d’abbigliamento. Quattromila trecento, infine, sono i metri quadrati dedicati al parcheggio.
 
“La cooperativa è da sempre al fianco della sua base sociale e sta proseguendo con la propria tabella di marcia fatta di investimenti – ha dichiarato Danilo Toppetti, amministratore delegato di PAC 2000A Conad. Continueremo a supportare tutti i nostri Soci che mostreranno intraprendenza e coraggio come avvenuto qui a Gaeta, perché senza di loro non potremmo raggiungere i notevoli risultati ottenuti.”.
 
“Gaeta – ha commentato il sindaco Mitrano – dispone finalmente di un polo commerciale all’avanguardia che ha ridisegnato l’ingresso della nostra città abbellendone lo skyline. Un investimento economico importante che arricchirà ulteriormente l’offerta del territorio con la presenza di una struttura ecocompatibile ed ecosostenibile che ospita un’ampia scelta e una selezione accurata di prodotti. Gaeta cresce anche in termini di servizi commerciali che andranno a rafforzare, sicuramente, la sua identità di ambita e rinomata meta turistica”.

Il Polo commerciale, a partire da mercoledì 16 giugno, sarà aperto al pubblico dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 21. La struttura è stata dotata di accorgimenti di risparmio energetico tra cui i pannelli solari installati sul tetto e un impianto di raffreddamento a Co2 della parte frigorifera e dei locali che non utilizza gas inquinanti. Sono stati rispettati, inoltre, i criteri per essere allineati ai moderni standard urbanistici.


ARTICOLI CORRELATI
ECONOMIA
L'omonima associazione ha realizzato il disciplinare di produzione dello storico formaggio
21/07/2021 - norcia
ECONOMIA
Ethos - gestione centri commerciali avvia un nuovo percorso di riqualificazione commerciale dei centri gestiti. L’inaugurazione sarà giovedì 22 luglio
21/07/2021 - terni
ECONOMIA
Si cercano sinergie per dare formazione di base ai ragazzi, favorendo l’ingresso nel lavoro - L’imprenditore umbro Claudio Barcaccia presenta l’idea...
20/07/2021 - perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
CULTURA
Il 29 luglio serata magica in uno dei centri storici più...
26/07/2021 - Montefalco
CULTURA
In cartellone l’evento ‘Jazz & Movies’, e il...
24/07/2021 - Narni
SPORT
L’atleta della ‘Tacche e Svasi’ si è distinto con la...
22/07/2021 - Perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
L’istututo tecnico tecnologico 'Alessandro Volta' di Perugia non va in vacanza neanche d’estate e propone agli...
26/07/2021 - Perugia
ico video
È stato l’oste Giorgio Barchiesi, ‘Giorgione’ per il grande pubblico, a tenere a battesimo il progetto di filiera...
26/07/2021 - Perugia